La Rosacroce d'Oro, un messaggio per il mondo

This event has passed!

Con questo titolo abbiamo voluto esprimere con chiarezza
che non intendiamo comparare tra loro i vari movimenti
che hanno operato e operano sotto questo nome.

Ciò che desideriamo esporre questa sera
è piuttosto la risposta a domande come:
Cosa può apportare la Rosacroce all’uomo di oggi?
Qual è il suo messaggio, la sua impostazione filosofica,
verso quali obiettivi si dirige
e – soprattutto – come pensa di realizzarli nella pratica?

Siamo sicuri che sarete d’accordo con noi
se diciamo che il problema del nostro mondo
non consiste principalmente in una mancanza di concezioni filosofiche,
ma nel fatto che esse, fino a oggi, non sono riuscite a produrre
un vero cambiamento nell’essere umano,
sia perché erano utopistiche,
sia perché chi le propugnava faceva poi nella sua vita personale
il contrario di quanto predicava.

Tutto questo ha generato nella società
una grande mancanza di fiducia nelle ideologie
e nelle dottrine religiose e spirituali,
specialmente nei loro leaders.

E noi sappiamo che è con questa sfiducia di fondo
che stiamo iniziando questa conferenza.

Tuttavia, in questo primo contatto, non desideriamo generare
una predisposizione favorevole verso di noi,
ma spiegarvi, semplicemente e con la maggior chiarezza possibile,
in cosa consiste la Scuola Rosacroce chiamata Lectorium Rosicrucianum,
di modo che abbiate sufficienti elementi
per potervene fare un’idea.

Riteniamo infatti che la fiducia dev’essere
il risultato di un processo di osservazione e di studio,
per constatare se la teoria è sostenuta dalla pratica.
Perlomeno, è stato così per noi
quando, un giorno, ci siamo avvicinati alla Rosacroce.

Ingresso libero e gratuito

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.